TRATTAMENTO ISOCINETICO

DESCRIZIONE

La metodica isocinetica prevede che si esegua un movimento con una articolazione mantenendo costante la velocità di esecuzione del gesto su tutto il range prestabilito. Tale sistema permette al paziente di poter eseguire l’esercizio al massimale della sua forza senza incorrere in problematiche muscolari o articolari, proprio per il fatto che il movimento e la velocità sono controllati e mantenuti costanti al variare della resistenza.

 

Grazie ad un sistema di leve  gestite da un software la macchina isocinetica permette di  lavorare su quasi tutte le principali articolazione del corpo( es:spalla ginocchio caviglia gomito).

 

La Macchina isocinetica può essere utilizzata sia a fine valutativo che a fine riabilitativo.

Infatti grazie a questo sistema possiamo eseguire sia  il test isocinetico che rileva la forza massimale di muscoli agonisti ed antagonisti di una articolaizne (es ginocchio, caviglia, spalla) sia eseguire poi il lavoro muscolare isocinetico per quel muscolo che è risultato carente nel test.

fisioterapia riabilitazione trattamento isocinetico rev 9000

Inoltre la macchina pùo essere un ausilio anche nel movimento passivo per il ripristino del fisiologico movimento di un articolazione dopo un periodo di immobilità post infortunio o intervento chirurgico.

PATOLOGIE

Gonalgia, Coxalgia, Spalla Congelata, Recupero pre e post Intervento LCA, Protesi Anca, Protesi Ginocchio, Fratture Ossee, Lesioni Muscolari o Articolari.